Crema di peperoni gialli alla vaniglia….non si vive di soli profumi…

Questi fusilli ve li ho fatti sospirare un po’, campeggiano da qualche tempo sulla mia pagina, ma la verità è che dopo la prima volta che li ho preparati, li fatti e rifatti…a me piacciono un sacco…con solo il profumo di dolce….cremosi….da provare….
Allora la ricetta ve a devo dare qui….:DDD

Crema di peperoni alla vaniglia
2 peperoni gialli
circa mezza confezione di panna da cucina fresca
una stecca di vaniglia
sale
olio evo
aglio
Mentre bolle l’acqua per la pasta far rosolare l’aglio in un filo d’olio, e unire i peperoni tagliati a piccoli tocchetti.Lasciare stufare un po’,togliere l’aglio poi unire la panna e i semi di vaniglia.Lasciar scaldare la panna, poi frullare tutto con il miniper e rimettere sul fuoco ad addensare un pochino ( se dovesse servire, unire un mezzo cucchiaino di maizena sciolta in un cucchiaio di latte.
Condire i fusilli!




e una bella focacciona rapida alle cipolle come ci starebbe?

  • 330 ml acqua tiepida
  • 13 gr di lievito di birra
  • 2 cucchiai di olio
  • un cucchiaino di sale
  • 500 gr di farina tipo 0
  • cipolle q.b.
Preparazione
Impastare con un robot da cucina o nella macchina del pane l’acqua tiepida in cui avrete sciolto il lievito di birra, l’olio, il sale e la farina.
Otterrete un impasto mooolto morbido, quasi liquido… che lascerete lievitare per circa 40 minuti già nella teglia che avete scelto per la focaccia.
Se la focaccia la volete con le cipolle, usate questo tempo perstufare delle fettine di cipolla rossa con un po’ di olio a fuoco bassissimo… le mettete nella pentola e ve le scordate…:-D
Quando l’impasto sarà lievitatocopritelo con le cipolle e grani di sale grosso e infilatelo 15 minuti in forno caldo a 230 gradi

Commenti?