Gnocchi di melanzane rosse e pane di Matera alla menta con ragù di polpo al limone e olio lucano.
Preparata da: 
Cuisine: Cucina lucana creativa
Preparazione: 
Cottura: 
Totale: 
Porzioni: 4
 
Piccoli gnocchi di pane, cibo della tradizione, rivisitati in chiave gourmet...
Ingredienti
  • Tempo: 1 ora
  • Difficoltà: media
  • Numero porzioni: 4 o 2 per golosi
  • Occasione:pranzo o cena
  • Prepara
  • circa 800 g di melanzane rosse
  • 150 g di pane di matera senza crosta
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina circa
  • un cucchiaino di menta secca ( io ne ho una sarda, buonissima,che si usa nei culurgiones e che secondo me un po' fa la differenza)
  • un polpo di circa 800 grammi
  • la scorza di due limoni non trattato
  • olio evo lucano
Preparazione
  1. Metti il polpo pulito a cuocere a vapore nella pentola a pressione: io lo metto nel cestello con solo un bicchiere di acqua e cuocio per circa 30 minuti , fino a che il polpo è morbidissimo.
  2. Taglia le melanzane a metà, incidi la polpa senza arrivare alla pelle, irrorale di olio leggermente e mettile inforno a 180°C per circa 30 minuti, anche loro dovranno essere morbidissime.
  3. Mettete in un pentolino l'olio e la scorza dei due limoni, portata l'olio a circa 50 gradi, spegnete e coprite. In questo modo l'olio prenderà il profumo di limone senza che la scorza bruci e sappia di amaro.
  4. Quando polpo e melanzane saranno pronti, taglia il pane a cubetti .
  5. Metti l'acqua a bollire.
  6. Prepara l'impasto per gli gnocchi: leva la buccia alle melanzane, metti la polpa in una ciotola e lascia che si freddi. Io ne ho ottenuti circa 250 g. Unisci il pane a secco, l'uovo e comincia a lavorare con la mani, affinchè tutto si amalgami e diventi un impasto omogeneo. Ora aggiungi un cucchiaio di farina : se ti sembra che l'impasto sia abbastanza sodo da formare delle palline con la mani appena bagnate, non aggiungere il secondo cucchiaio. Altrimenti procedi:D .
  7. Unisci anche la menta e amalgama bene. Con le mani bagnate forma delle palline grandi poco più di una nocciola . Buttale poche alla volta nell'acqua bollente salata, scolale con un mestolino quando verranno a galla.
  8. Intanto affetta il polpo piuttosto sottilmente. Scaldate l'olio, togliendo le scorze di limone, buttate i pezzetti di polpo e fateli saltare per pochissimi istanti, mettete anche gli gnocchi, fate saltare per amalgamare bene il tutto. Servite spolverando con qualche zeste di limone e mangiate caldi!
Recipe by Al cibo commestibile at http://www.alcibocommestibile.it/2013/09/iochef-anchio-gnocchi-di-melanzana-e-pane-di-matera-alla-menta-2.html