Tutta mandorla al cardamomo

Tutta mandorla al cardamomo

Non temete. Ci sono vari buoni motivi per cui non potrei mai diventare vegetariana per davvero. Il salame, i tortellini, la fiorentina e la cotoletta sono solo alcuni 😉 .

Tantomeno vegana, perchè tutto sommato la panna montata sulla cioccolata, il gelato e i ditalini burro e parmigiano sono decisamente tra i miei piatti preferiti.

Tuttavia, ben da prima che l’ondata salutista abbracciasse il nostro stivale, Mi è sempre piaciuto sperimentare e provare gusti nuovi, cercando magari di togliere qualche ingrediente incriminato, cercando comunque di ottenere un risultato buono da mangiare. Perchè no, non è sempre così scontato che i dolci, e in generale i prodotti senza senza, siano così buoni anche da mangiare!

Così è nata questa torta. Avevo voglia di qualcosa che mi ricordasse il Nord Europa. Sulla spezia da usare quindi nessunissimo dubbio, il cardamomo. E sull’ingrediente fondamentale con cui sposarla, nemmeno: le mandorle.

È così che è nata questa tutta mandorla:D . Le uova le ho sostituite con il sostituto d’uovo, il burro con un pochino di olio e il risultato è stata una ciambella preparata con il nuovo stampo Armony di Silikomart, molto soffice e profumata, perfetta da mangiare con una dadolata di fragole fresche, o semplicemente così, a morsi, con il thè del mattino.

Tutta mandorla al cardamomo

Tutta mandorla al cardamomo senza burro nè uova

 

Tempo: 10 minuti preparazione+ 40 cottura

Difficoltà: facile

Numero porzioni: per uno stampo a ciamebella Armony da 22 cm di diametro

Occasione: merenda o colazione

Prepara

150g farina

50 g amido di mais

50 g farina mandorle

300 ml latte mandorle

100 g di zucchero di canna

lievito 1 bustina

mezzo cucchiaino di semi di cardamomo pestati

2,5 cucchiai di sostituto di uovo +3 cucchiai di acqua

80 g di olio di riso

mandorle intere e fragole per decorare

Ti serviranno anche:

Uno stampo da ciambella, una ciotola e un cucchiaio , un pennello

Ricetta:

In una ciotola mescolate la farina, l’amido di mais,la farina di mandorle e il lievito. Unire il latte di mandorle e l’olio, e i semi di cardamomo. Mescolate il sotituto d’uovo con l’acqua, e unitelo alla torta. Pennellate con un filo d’olio lo stampo se è la prima volta che lo usate, versate la torta e infornate in forno caldo a 180°C per 35-40 minuti ( fate la solita prova stecchino)

 

 

 

Tutta mandorla al cardamomo
Commenti?