La scatola perfetta…

La scatola perfetta...

Ancora un post che sconfina un po’ nel craft, dopo il calendario dell’Avvento.

Non so se vi ho mai raccontato del mio feticismo riguardo alle scatole di latta. Si, lo so, vi avevo già detto che accumulo vasi, vasetti e barattoli di vetro. Ma anche le scatole di latta invadono la mia cucina. A dire il vero da quando sono sposata devo un pochino trattenermi, perchè Marito ogni tanto mi costringe ad un repulisti…ma riesco comunque a nasconderne qualcuna per salvarla:D.

Ho quindi pensato che fosse un’idea carina provare a rimodernare quelle più bruttine, rendendole pezzi unisci perfetti da mettere sotto l’albero. Che ne dite ? Vi piace il risultato? E come le riempireste? I biscotti home made sono un must, ovvio, ma personalmente a volte ho sempre il timore che a prepararli troppo presto diventino poco fragranti. E i giorni che precedono il Natale son sempre troppo frenetici per permettermi di pensare ai biscotti. Per questo quest’anno ho deciso di riempirli con la mia droga preferita: i ricciarelli!. Ho usato quelli di Sapori di Siena, che pure hanno già delle bellissime confezioni, e ho creato una confezione tutta mia, assortita, con ricciarelli classici, al cioccolato e confezionati monoporzione

Ehm si, lo ammetto..una l’ho tenuta per me:D

La scatola perfetta...

Ecco come ho proceduto: ho recuperato semplicemente delle vecchie scatole di latta dei biscotti.

Le ho leggermente smerigliate poi ho dato una mano di fondo bianco, ho lasciato asciugare e ho passato una mano di azzurro ( ma va bene, ovviamente ogni altro colore!).

A questo punto ho lasciato asciugare per 24 ore, poi ho dato una leggera scartavetrata con un foglio a grana sottile, insistendo leggermente in alcuni punti per far uscire il bianco, o addirittura l’argento della latta,cercando di creare un effetto vintage..almeno un po’.

Poi ho proceduto come avevo fatto lo scorso anno sul vaso. Solo che ho creato questo file, che se volete potete scaricare anche voi. L’ho stampato sulla carta per decalcomanie, l’ho ritagliata, tuffata in acqua e l’ho incollata sulla scatola.

Ho atteso che tirasse, diventando tutta bianca, ci è voluta un’ora circa.

Poi ho spruzzato il coperchio con dell’acrilico spray trasparente…e la mia scatola è perfetta qui davanti a me!:D

Vi piace? Ci provate anche voi ?

Post sponsorizzato da Sapori di Siena

La scatola perfetta...
Commenti?