Crumble cake di fragole e avena, no, non è per cavalli!!

Crumble cake di fragole

Se qualcuno mi avesse detto che prima o poi mi sarei nutrita con cereali differenti dal grano, l’avrei preso per pazzo. Figuriamoci se mi avessero predetto che avrei acquistato l’avena, anzi! che avrei addirittura girato in lungo e in largo e per trovarne la farina!

Io, che credevo che l’avena fosse semmai destinata ai cavalli, che andasse bene per un bagno emolliente o che fosse il cibo del diavolo dei dukaniani.

E invece no! Per fortuna son un tipo curioso, in ogni campo ( si son anche pettegolissima, che ci posso fare? ma di quelle buone eh!!) Ho scoperto che si mangia, che fa bene e che è pure buona! Ho scoperto che avevo ragione a pensare che facesse bene alla pelle, ma che contiene un sacco di micronutrienti importanti per il nostro corpo. Che aiuta il sistema nervoso, che favorisce il metabolismo lipidico..insomma..vale la pena di provarla!

Voi che scoperte avete fatte? che cibo non avreste mai pensato di apprezzare e ora invece fa parte della vostra alimentazione?

Crumble cake di fragoleCrumble cake di fragole

Ora, io non so se tutte queste proprietà, quando metti l’avena in una torta, restano inalterate:D . Però so che questa torta è proprio buona! Son partita dalla classica ricetta della torta 7 vasetti. Ho fatto qualche modifica qui e là, ho aggiunto le fragole ( che aaargghhh!! mi son finite tutte sul fondo!!) e ho dato un tocco croccante con un crumble in superficie…

Provatela! dai datemi retta!!! Va beh se non trovate l’avena, provatela anche con la farina normale, che gli fa… poi recupererete l’ingrediente nuovo!! Vi ho mai tradito io, quando si parla di fragole? o meglio ancora, di torte?:D

Crumble cake di fragole

 

Crumble cake con fragole a avena

per una torta da 20 cm

tempo di preparazione 20 minuti + cottura

facile

per merenda o colazione

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt bianco intero
  • 1 vasetto di farina d’avena
  • 1 vasetto di farina 00
  • 1 vasetto di amido di mais
  • 1.5 vasetti di zucchero di canna integrale
  • 3 uova
  • una stecca di vaniglia
  • 3/4 di vasetto di olio di semi
  • 250 g di fragole mondate
  • 8 g lievito tartarico ( o altro lievito per dolci )

per il crumble

  • 50 g farina
  • 50 g zucchero
  • 50 g burro
  • 3 cucchiai di fiocchi d’avena

Vi serviranno anche: uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro imburrato e infarinato, una ciotola, un setaccio e una frusta elettrica.

 

Infarinare con un cucchiaio di farina le fragole ( sperando che così non cadano sul fondo)

Montare le uova intere con lo zucchero, fino a che saranno ben spumose . Unire i semi della bacca di vaniglia, e successivamente l’olio, sempre montando. Setacciare le farine con il lievito e unirle poco a poco al composto di uova, sempre sbattendo con le fruste elettriche.

Versare nello stampo a cerniera metà impasto, unire le fragole e coprire con il restante impasto. Infornare a forno caldo a 180°C per circa 30 minuti.

Intanto con le dita formare delle grosse briciole mescolando tutti gli ingredienti per il crumble. Passati 30 minuti disporre velocemente il crumble sulla superficie della torta e continuare la cottura: serviranno almeno altri 25 minuti, ma essendoci della frutta è bene controllare lo stato di cottura della torta con uno stecchino, perchè le fragole rilasciano umidità e potrebbe volerci più tempo per avere la torta pronta.

Servire tiepida dopo averla fatta freddare su una gratella.

Commenti?