Brioche (di Felder) aux pralines roses: commistioni parigine …e non scordate il giveaway!!!

 

Bonjour ... 

post in collaborazione con Emozione3

La colazione di Natale a casa mia è sempre un po’ bistrattata. La foga di aprire i regali che ancora mi trascina fuori dal letto e mi fa correre sotto l’albero come se fossi una bimba:D, il pensiero del pranzo che ci aspetta di lì a poche ore e il ricordo della cena della Vigilia tendono a tenermi lontana da caffè-e-latte-e-biscotti o anche solo dal più salutare yogurt con i cereali…

Però quest’anno sarà differente. Ho preparato ( e congelato:D ci si porta avanti) una brioche che mi facesse ripensare alle passeggiate parigine, ricca ricca di burro  ( ma meno dell’originale:D) e che strizza l’occhio al dolce del pasticcere Pralus, inventore, mi ha detto*, e custode della ricetta della brioche aux pralines roses … Io la ricetta originale non l’ho trovata, ma voi immaginatevi un pane dolce, ricchissimo di tante tante di queste praline, al punto da avere l’impasto di tante sfumature di rosa…e ditemi se al mio posto non avreste voluto provare a rifarla !

Luca dopo averla assaggiata lo scorso anno, volle fortissimamente che qualche pezzo di quella delizia finisse in valigia. E insieme a quelle ci finì anche una scatoletta di praline rosa ( pagata a prezzo d’oro, lo ammetto), che ancora non avevo osato toccare. Ma mi sembrava ora il caso di rimettermi al lavoro… Come base ho scelto la famosissima ( e buonissima ) brioche di Felder, che ho un po’ velocizzato e  arricchito con qualcuna queste preziose e rudi dolcezze…se ne avete a disposizione, abbondate con le praline… io non avendone tantissime ne ho messe, ma sono stata un po’ avara:D

Se voi non le avete, potete sostituirle anche con delle praline classiche, o più semplicemente con gocce di cioccolato.. il risultato non vi lascerà delusi…ma prima di andare ad impastare, mi dite voi con cosa fate colazione a Natale? Cosa vi addolcisce mentre scartate i regali??

E non dimenticavi!!Tra i commenti lasciati tra le 00.01 e le 23.59 a QUESTO POST DI OGGI verrà sorteggiato il secondo vincitore del cofanetto Charme e Gourmet di Emozione3 …  che si fa non ci si prova? –leggete le regole sul post precedente- e ricordatevi di condividere il link!:D

 

* si è aperta per una mia curiosità, la diatriba sulla differenza tra la Praluline e la Brioche de saint-Genix… voi sapete dirci di più?

 Brioche aux pralines roses

Brioche aux pralines roses

  • 250 farina 0 forte (io ho usato la Rieper)
  • 30 g zucchero vanigliato
  • un pizzico di sale alla vaniglia
  • 10 g lievito di birra
  • 3 uova ( circa 150 g)
  • 165  g burro a temperatura ambiente
  • 250 g praline rosa (  o gocce di cioccolato)
  • se vi piace un uovo per dorare ( io non l’ho usato)

Nella ciotola della planetaria ( o in una ciotola se impastate a mano ) mettete la farina, lo zucchero e il lievito ( non sciolto,sbriciolato). Unire una alla volta le uova appena sbattute, avendo cura che si incorporino bene nella farina. Unire anche il sale. Quando l’impasto avrà assunto una consistenza spessa, aggiungere il burro morbido a tocchetti e lavorate a velocità media per circa 5 minuti. Otterrete un impasto liscio, che si potrà maneggiare senza che si attacchi alle dita, ma molto morbido.

Porre a riposare per 30 minuti, passati i quali riprenderete l’impasto e aggiungerete le praline rosa spezzettate. Lasciate riposare ben coperto ancora per un paio d’ore, fino a che l’impasto sarà raddoppiato.

Dividete in due la pasta ottenuta, senza lavorarla . Date la forma di una palla e disponetela su una teglia, meglio se all’interno di cerchi di alluminio unti di burro. Spennellare con l’uovo sbattuto se volete una brioche ben dorate, oppure sbriciolarci sopra altre praline .

Lasciar riposare ancora 30 minuti, intanto che il forno si scalda  a 180°C , e poi cuocere in forno statico per circa 30/35 minuti.

edit 21 dicembre : il vincitore del giveaway di oggi è Loredana! complimenti! Scrivimi per mandarmi il tuo indirizzo che girerò all’azienda…

vincitore giveaway secondo giorno page

Voi continuate a giocare sul post di oggi!

Commenti?