Sorbetto di ananas e salvia ananas zero fatica,bisogna solo inventarsi un jingle ora…

Sorbetto all'ananas e salvia ananas per l'estate

Vi capita in queste afose serate di non riuscire a dormire e di accendere la tv cercando qualcosa da guardare nei palinsesti? E si scoprire che praticamente d’estate vengono ripescate le peggio cose di sempre e riproposte in ogni salsa su ogni canale, satellitare terrestre e oltre?

A me si. Anzi probabilmente guardo più tv in estate che in inverno, quando il sonno vince su tutto ad orario che mi vergogno anche a scrivere. Comunque, oltre alla saga della principessa Sissi, mi diverto a guardare le pubblicità. Mi fanno stare bene. Mi fanno pensare che prima di toccare il fondo mi manca ancora qualche passo:D.

No ma dico, avete visto cosa passano ultimamente? Tra padri che sono madri, figli che sono marionette  ( e tutto il presunto significato allegorico connesso),e uomini tutti d’un  pezzo che mostrano il loro cuore tenero da orsacchiotto peluchoso mangiando un gelato, scopriamo che le barrette al cioccolato ai cereali si mangiano anche d’estate ma fuse (che forza, devono aver guardato sul cruscotto della mia auto quando me le dimentico:D), che la crema spalmabile ora sta anche in frigo ( e io ammetto che sono curiosa di provarla),che gli stessi che ci invitavano a nutrirci di cereali per entrare in un bikini rosso qualche mese fa, ora ci ricordano quanto sia importante rispettare il nostro corpo…mah!

Sono la sola a rimpiangere gli spot di qualche anno fa? Quelli dove Accorsi faceva il piacione con le turiste,quelli in cui i bambini mettevano i fusilli nelle tasche del papà e un’altra di giallo vestita salvava gattini dalla pioggia… Voi vi ricordate qualche bella vecchia pubblicità del passato? O ce n’è qualcuna del momento che vi piace ?:D

Sorbetto all'ananas e salvia ananas per l'estate

Raccontatemi davanti a una bella coppa di sorbetto all’ananas fatto in casa e senza gelatiera, solo con il frullatore, aromatizzato con la salvia ananas . Così mentre la Clerici canta a squarcia gola il nome del suo, noi ci mangiamo questo, zero fatica, ispirato a una cosa che avevo visto fare da Nigella, che ghiacciava la frutta e poi la frullava per avere una specie di gelato, semplice e cremoso…manca solo la canzoncina da stonare davanti agli ospiti:D

 

Sorbetto all’ananas e salvia ananas

Circa 700 g ananas maturo

100 g zucchero

110 ml acqua

15 foglie di salvia ananas ( se preferite usate anche altri aromi, come cannella, aroma di rhum, vaniglia, che ben si sposano con l’ananas)

La sera prima taglia l’ananas maturo  a tocchetti di circa un cm, mettila in un sacchetto e riponila in congelatore. In un pentolino prepara uno sciroppo con lo zucchero e l’acqua, e le foglie di salvia ananas spezzettate. Lascia bollire fino a che lo sciroppo sarà denso ma ancora chiaro e metti in frigorifero a raffreddare.

Il giorno dopo metti  l’ananas in un frullatore, unisci lo sciroppo e trita, fino ad avere un composto cremosissimo e spumoso. Servi subito o conserva in freezer per qualche giorno ( il giorno dopo secondo me non serve rifrullarlo, basta avere un po’ di pazienza e lasciarlo ammorbidire, ma non perderà la sua cremosità)

E se poi non volete nemmeno fare la fatica di preparare lo sciroppo e di tagliare l’ananas, fate come dice Stefania!

Commenti?