Cosa fate nel week-end?io questi muffin…forse..o forse no…

Muffin

 

Cosa farete questo fine settimana?

Io credo che mi riposerò.Vedo tutti affaccendati a correre e correre per arrivare non si sa nemmeno bene dove…e mi son stancata. Io mi fermo, aspetto e rifletto.

Con questo anticipo d’estate la voglia di uscire e lasciarsi accarezzare da questo venticello caldo sotto il cielo azzurro cresce sempre di più… ho anche sistemato il mio balcone. Così dopo una passeggiata su nel  bosco, possiamo rientrare a casa e coccolarci un po’ sul terrazzo…

Abbiamo levato la cuccia “invernale” delle cagnolone, l’abbiamo ripulito dalla polvere dell’inverno, Sul tavolo abbiamo steso una tovaglia allegra, gialla come il sole con tanti pois bianchi,.Sopra ci sono i vasi colorati dell’Ikea con le piantine, con una dal nome impronunciabile viola e un ranuncolo tutto bianco, che i ranuncoli insieme alle peonie sono i miei fiori preferiti.

La panca di legno è coperta da cuscini colorati e la sedia a dondolo aspetta che qualcuno ci si sieda per lasciarsi cullare lontano dai pensieri .

Campanella

Certo. Un bel libro, una tazza di thè … ma non crederete davvero che non metta niente sotto i denti, vero?:D

Potrei rifare questi muffin. In attesa che spuntino i mirtilli nel mio giardino ( vivo nel mondo dei sogni, le piante son li e non vogliono dare segni di vita:( ) ho portato dalla Svezia dei Blåbär  (mirtilli appunto ma in svedese) secchi, ma dolcissimi e polposi…

E dato che comincia il tempo in cui si svuotano le dispense, ho da finire la farina di mais fioretto che se ne sta li triste a rimuginare sul fatto che non diventerà mai polenta.

E io le fatto fare una fine ben piu’ moderna…:D

PS. per questa ricetta, ispirata dal libro di Bob , ho usato il kefir sostituendolo al latticello che qui non si trova, ma se non lo trovate, cercando bene nel banco frigo del supermercato vedrete che sempre piu’ spesso si reperiscono facilmente latti fermentati usati sopratutto nella cultura araba..ecco, quelli andranno ugualmente bene!

Muffin di granturco con mirtilli secchi

  • 190 g farina bianca
  • 210 g farina di mais fioretto
  • mezza bustina di lievito
  • 75 g zucchero
  • un pizzico di sale vanigliato
  • circa 100 g di mirtilli secchi
  • 400 ml latte fermentato
  • 75 g di burro fuso
  • 2 uova

Come sempre per i muffin unire tra loro tutti gli ingredienti liquidi, aggiungerli agli ingredienti secchi , mescolare poco , dividere nei pirottini e cuocere in forno a 180°C per circa 15-20 minuti.

Questi muffin hanno una consistenza particolare (ricordate il termine gnammoso?:D) e si sono conservati in una scatola di latta, buoni per una settimana.

Commenti?