Pesto di rucola e agrumi … voglia di delicatezza….

pesto di rucola e agrumi

Mi succede sempre in questo periodo dell’anno . Mi sento addosso la voglia di cambiare il (mio) mondo, la voglia di credere che sia possibile, il bisogno di freschezza e leggerezza , di levarmi quella pesantezza mentale che mi accompagna sempre d’inverno … Mi assale la voglia di sorridere e la voglia di delicatezza…ma sempre accompagnate da una sensazione di vulnerabilità che non riesco a cancellare….

Un po’ come questo pesto di rucola, agrumato, profumatissimo e delicato, ma con una nota amara in retrogusto…L’ho usato per condire degli gnocchetti di patate, con uno spolverata di ricotta salata sopra, e l’ho trovato proprio perfetto per questo momento…il profumo delle mandorle e dell’arancio è inebriante….

Le dosi sono un po’ “alla bersagliera”… ma se vi piace la rucola, provatelo:D

Pesto di rucola e agrumi alle mandorle

  • Circa 80 g di rucola ( erano un pai odi manciate)
  • Una manciata di mandorle pelate
  • Un arancia
  • il succo di mezzo limone, la scorza di un limone intero
  • sale
  • pepe
  • olio qb

Scaldare le mandorle in un pentolino fino a che saranno ben tostate. Fatele raffreddare .

Grattugiate la scorza dell’arancio e del limone, poi pelate a vivo mezzo limone e l’arancia, avendo cura di raccogliere il succo in una ciotolina.

In un frullatore abbastanza potente macinare le mandorle fino a ridurle in farina. Inserire nel bicchiere la rucola ( e me’ l’ero scordata:D) la polpa e il succo degli agrumi , sale e pepe. Accendete il frullatore e unite poco a poco l’olio a filo, quanto basta per ottenere una bella emulsione.

Conservare in un vasetto a chiusura ermetica.

 

E questo ve lo ricordate vero ?

rucola

Commenti?