Sfogliette all’arancia e una scusa:D…

 

tortina

Continua ( e termina qui:D) il mio menu’ leggero , rapido e agrumato per la vigilia…un dolcino che somiglia (nell’idea) ai pastis de nata che ho assaggiato a Lisbona, e che vi accompagnerà alla fine del pasto, in attesa del taglio del panettone:D

Mi scuso se queste pagine non grondano poi spirito natalizio, vero o fasullo che sia:D, ma questo Natale mi ha presa alle spalle ed è arrivato di soppiato, mentre io non me ne accorgevo!e non avevo voglia di festeggiare…ho solo voglia di casa, tranquillità e serenità…:D

pero’ ora scappo. devo perparare i biscotti per Babbo Natale e le sue renne…io voglio crederci, voglio credere che anche quest’anno arriverà, ricreerà la magia del Natale, e ci aiuterà ad avverare qualche sogno…

Sfoglietta con arancia  e cannella

per 12 mini tartellette

  • Pasta sfoglia ( potremmo aprire un capitolo e potrei dirvi che uso solo pasta sfoglia fatta a mano da me, ma mentirei, dunque: 1 confezione:D)
  • marmellata di arance amare
  • 50 ml succo d’arancia ( per me poco meno di un’arancia spremuta …)
  • 1 cucchiaio da tavola di zucchero
  • mezzo cucchiaino da thè di maizena
  • 1 tuorlo
  • 75 ml latte
  • zucchero a velo e cannella per spolverare

Per la crema:mescolare il tuorlo con lo zucchero e la maizena setacciata. Scaldare il latte e versarlo velocemente sulla crema di uovo, mescolando bene.Lasciare intiepidire e unire il succo dell’arancia, anche in questo caso avendo cura di mescolare velocemente. ( se il composto a base di latte è ben freddo, eviterete che il latte coaguli!:D)

Accendete il forno a 170°C . Ritagliate dalla pasta sfoglia tanti dischetti del diametro poco piu’ grande del vostro stampino da tartelletta. Bucherellateli, metteteli negli stampi e infornate per 5 minuti.

Toglietele dal forno, pennellatele con un po’ di marmellata di arance amare e versare in ogni stampo un cucchiaio di crema .

Cuocere a 160°C per circa 20 minuti.

Una volta fredde, spolverate con zucchero a velo misto a cannella.

Commenti?