A ottobre il rosa è di moda..passaparola!

 

Con il nastro rosa

Le campagne di prevenzione sono tante. E tutte importanti.E cadere nella retorica quando si trattano certi argomenti può sembrare facile. Ma vale la pena di correre il rischio.

Solo questo però di rischio.Non vale invece la pena rischiare di non essere in tempo solo perché non abbiamo voluto vedere.

Io predico bene e razzolo male.Sono un rottweiler quando si tratta di spingere gli altri verso esami diagnostici preventivi e non.Non mi fermo fino a che non ho capito e non ho visto la soluzione.

Ma le malattie mi fanno paura se colpiscono me. Mi fa paura che mi possano fermare, che mi possano impedire di pensare a quelli che amo. Mi fa paura l’idea di fare soffrire chi mi circonda prima ancora che quella di soffrire io.

Ma sbaglio. Terribilmente e su tutta la linea.

La prevenzione è un‘arma fondamentale, e vincente in ogni caso. E il modo migliore che abbiamo per pensare a noi stesse, e a chi amiamo . E nel caso del cancro al seno, riconoscerlo in tempo è la chiave per sconfiggerlo. A casa, con ‘l’autopalpazione, negli studi specialistici che in questo mese offrono visite e controlli gratuiti.

Passare parola  è fondamentale, e proprio come oggi succede con il web, aiuta a colorare il mondo di rosa.

E credo che tra i miei 27 lettori ci possa essere qualcuno che abbia qualche storia da raccontare, storie positive, storie che ci dicono che è vero che la prevenzione puo’ far bene.So che è chiedere molto. so che è chiedere a qualcuno di aprire il suo cuore in rete, ma se vi andasse di raccontarmele , penso potreste dare forza e coraggio a chi , come me, è un po’ fifone…

www.natrorosa.it

Cupcakes allo yogurt in rosa

  • 55 g burro morbido
  • 125 g zucchero
  • 2 uova
  • 85 g farina
  • 40 g fecola
  • 125 g yogurt bianco
  • 1 cucchiaino di lievito
  • estratto di vaniglia un cucchiaino

per coprire

glassa reale :

  • 120g  zucchero a velo
  • 30 g albume
  • poche gocce di limone

pasta di zucchero

colorante rosa in gel

In un robot mescolare tutti gli ingredienti per i cupcakes. Mettere in stampi da tortine (io quelli da muffin) e cuocere per circa 15-20 minuti a 180 °C

Far raffreddare (io li ho preparati la sera prima)

Per la ghiaccia reale montare con le fruste gli ingredienti per qualche minuto. Colorarla con qualche goccia di colorante,e decorare i cupcakes come preferite (edit: io ho fatto questi fiori con la pasta di zucchero…a me piacciono di più quelli con i fiori piccini e a voi?)

Commenti?