Il cheesecake della bontà?

Cheesecake vaniglia fragola  
Innanzitutto, scusatemi …questo fine settimana sono stata a passare qualche giorno di vacanza e non ho avuto modo di leggervi e rispondervi…ma so che mi perdonerete…e se non volete farlo vi cerco di sedurre con una bella fetta di torta!:D

Poi….

GRAZIE!!!! perchè anche se manca ancora qualche ora(c’è tempo fino a stasera), si possono già tirare un po’ di somme…io prometto in giornata di aggiornare la lista di tutte le ricette…

Grazie perchè avete partecipato proprio in tanti alla torta della bontà.Grazie perchè da quest’insieme di ricette potrebbe nascere qualcosa di più interessante,che ci è venuto in mente in corso d’opera… o almeno ci proveremo…e se non dovessimo farcela, Albertone avrà comunque un sacco di ricette da far provare ai suoi colleghi per le sue raccolte fondi.
Intanto , essendo arrivate davvero un tante tante torte, ne sceglieremo dieci , insieme al signor Loison, e queste verranno proposte alla giuria famelica dell’ufficio 😀 …e scopriremo il vincitore (ma è un gioco eh, nessuno se la pigli a male!:D)… quindi di questa torta della bontà ne sentiremo parlare ancora e ancora:DD..portate solo un po’ di pazienza, per dare tempo al nostro pasticcere di riproporre tutte le delizie:D
Però vi ho lasciato con un dolce venerdì scorso e ora vi facci ricominciare in dolcezza la settimana, per la raccolta di Imma…oh, io sarò antiquata, ma a me le raccolte e i contest piacciono…mi sembra un modo carino per condividere la nostra passione comune..e quindi quando posso…arrivo:D
In origine questo cheesecake doveva essere il NYcake di Jamie Oliver , quello di cui parla anche Twostella .
Mentre lo facevo però, pensavo di avere voglia di qualcosa decisamente vaniglioso..e quando dico decisamente, come vedrete dalla ricetta, sono stata davvero drastica…
Unite delle fragolone dolci dolci e saporite ( cosa rara ultimamente da trovare per me)…ed ecco che è uscita una torta che più classica non si puo’..tanto classica quanto buona!!!




Cheesecake decisamente alla vaniglia e fragole stampo da 26 cm

  • 350 gr di digestive
  • 120 gr burro morbido
  • 900 g di formaggio spalmabile light ( va beh, non ridete, ci si prova almeno:D)
  • 120 gr zucchero
  • 4 uova
  • 2 bacche di vaniglia (se non avete un attacco di vanigliete, queste dosi le potete ridurre..)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

per decorare

  • 400 gr fragolone
  • due cucchiai di marmellata di fragole o di lamponi
  • pasta di zucchero colorata (io ho usato quella già pronta di Decora)

Con un mattarello e tanta voglia di sfogarsi, pestare fino a ridurle in briciole le digestive (si , lo potete usare il frullatore, ma non è la stessa cosa per l’umore:D).Mescolarle al burro morbidissimo . Foderare il fondo di una tortiera a cerchio apribile con della carta da forno, e compattarci sopra per bene le briciole di biscotto, per creare la base della torta.Metterla a riposare in frigo intanto che preparate la crema.
Con le fruste montare le uova intere con lo zucchero a lungo, fino a che saranno una massa bella spumosa.Unire il formaggio cremoso, i semini delle bacche di vaniglia e il cucchiaio di estratto.
Versare la crema sopra alla base del cheesecake e cuocere in forno preriscaldato a 160°C per circa 50 minuti.
Far raffreddare per bene la torta, e intanto pulire le fragole e scaldare la marmellata di lamponi ( esaltano ancora di più il sapore delle fragole a mio parere) .
Versarne uno strato sottilissimo sulla superficie del cheesecake ( oppure come ho fatto io, mettene un po’ dulla base di ogni fragola), disporvi le fragole a testa in giù e pennellarle con altra marmellata sempre calda, in  modo che sia bella fluida e semplice da stendere.
Stendete con un mattarello la pasta di zucchero in una lunga striscia, decoratela come preferite e avvolgetela attorno al bordo della torta.
Consumare preferibilmente il giorno dopo, dopo averla portata a temperatura ambiente

Commenti?