Cupcakes al cioccolato e caramello salato: esiste una coccola migliore?

Cup2
  
Oggi avreste dovuto vedere la ricetta di un pane che mi è piaciuto un sacco…ma solo guardando la foto potrete capire il perchè sia stato scalzato di prepotenza da questo mignon al cioccolato e…. il mio adorato caramello salato!:DD
La ricetta l’ho adocchiata subito sul libro di Martha Stuart  , ma quando sono andata a vedere gli ingredienti e ho visto che voleva fare un tapping al cioccolato con 500 grammi di burro, ho pensato fosse veramente troppo anche  per me!

Quindi sono andata avanti di testa mia…sia per i piccoletti che per la loro meravigliosa copertura….
Il risultato?Beh, vi basti che ieri sera ho dovuto lottare molto con me stessa per evitarmi di mangiarmeli tutti e lasciarne almeno un paio al maritino, che in questi giorni è impegnato con l’organizzazione del Senza Far Rumore Fest ! (anzi…se siete in zona..venite a trovarci!:D)
Piccola nota: con le dosi indicate per i cupcakes, ne sono venuti 21 piccoli . Io ne ho poi farciti 6, ho messo in congelatore gli altri…si conservano per un mese circa.Io ho un utile aggeggino che mi permette di misurare in cup direttamente, ma vi indico anche i grammi, con i conti fatti grazie a una tabella di conversione.Cupcakes al cioccolato e caramello salato
Per i cupcakes (21 pezzi piccoli):

  • 1.5 cup di farina ( circa 190 g )
  • 3/4 cup di cacao amaro ( 120 g )
  • 1.5 cup di zucchero ( 300 g)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • sale un pizzico
  • 2 uova
  • 180 gr latte
  • 180 gr acqua
  • 2 cucchiai di olio di semi di girasole

Ho semplicemente mescolato tutti gli ingredienti soliti e tutti quelli liquidi.Ho unito i secondi ai primi, e ho mescolato con lo sbattitore elettrico per qualche istante.
Riempire gli stampini fino a 3/4 e infornare a 180 g in forno caldo per circa 20 minuti ( come sempre vale la prova dello stecchino)
Mangiati così da soli non sono granchè, hanno bisogno di qualcosa che li caratterizzi..poi vedrete:DDD
Per la copertura ( dose per 6 cupcakes)

  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 160 gr philadelphia
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 100 g circa di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai circa di panna d cucina ( io avevo in casa solo quella a lunga conservazione e quella ho usato, mi perdonino i puristi!)
  • fior di sale

Preparare il caramello: in un pentolino a fondo spesso lasciare caramellare i due cucchiai di zucchero.Scaldare leggermente la panna e unirla al caramello quando sarà ben brunito.
Preparare il tapping: mescolare il philadelphia con il cioccolato ben fuso e raffreddato e il cucchiaio di cacao amaro.(io non ho aggiunto zucchero ma valutate in base ai vostri gusti!)
Ammorbidite la crema con un paio di cucchiai di panna, e mettetela in un sac a poche con una bocchetta piuttosto larga.
Scavare leggermente i cupcakes raffreddati , levando una piccola parte della calotta.Riempirla con un cucchiaino abbondante di caramello e con un pizzichino di fior di sale. Coprire con la crema al formaggio e ancora con qualche cristallo di sale.
Conservare (Seeeeeee!) in frigo, e togliere qualche minuto prima di gustarlo.

Commenti?