Pasta con carciofi e robiola.

pasta robiola carciofi e peperone dolce copia
Non serve molto.Basta aprire il frigo.Come dice Lydia, anche il mio è spesso specchio delle offerte del supermercato.Quindi.4 carciofi 1.88 euro*.3 robiole scontate. La pasta di senatore cappelli trovata qui, come la polvere di peperone dolce.Variante della classica panna e carciofi, un po’ meno pensante ( poco) ma un po’ più morbida.

Non ci vuole molto.Né molte parole per raccontarla:D.Per mangiarla anche meno.
FOGLIE DI SENATORE CAPPELLI CON CARCIOFI E ROBIOLA .
160 gr di foglie di senatore cappelli
2 carciofi puliti
una confezione di robiola spalmabile
vino bianco
olio
sale
1 spicchio di aglio
pepe polvere di peperone dolce ( o paprika dolce)
Affettare i carciofi sottili sottili . Scaldare in una padella l’olio con uno spicchio di aglio.Unirei carciofi quando l’aglio sarà dorato, e farli saltare un po’.Sfumare con il vino bianco e coprire fino a che i carciofi saranno morbidi ( se serve bagnarli con poco brodo per tenerli morbidi).Salare.A fuoco spento unire la robiola .Condire la pasta che avrete cotto in acqua bollente salata e scolato al dente, e finire con una spolverata di pepe e polvere di peperoncino.

*edit: era un offerta dell’Esselunga nelle scorse due settimane, non so se valga ancora:D

Commenti?