Manzo alla California Sandra Style:Natale si comincia!:D


Eccola che è finalmente arrivata la settimana di festa…la settimana prima di Natale mi piace un sacco..anche se si è sempre di corsa, il tempo è poco , ci sono da fare mille preparativi e si è sempre un po’ in ritardo, il clima da Sabato del Villaggio, di attesa prima della festa è di certo la parte che mi elettrizza di più…poi tutto si consuma così in fretta!!!
Allora…a Nata le si mangia l’arrosto no?E si fanno le ricette ci si tiene di più no?E allora famolo strano quest’anno…particolare!
Allora io vi parlo della carne alla California….no no non immaginatevi le spiagge assolate e le bagnine in costume rosso, questa California qui è una frazione di Lesmo, e sta in piena Brianza tra le nebbie e la neve ( che oggi sta per arrivare)… E la ricetta viene direttamente dalla suocera , che sapendo che è il mio piatto preferito me la prepara ogni volta che sono a pranzo!
La differenza la fanno le spezie in cui si rotola la carne e ..l’aceto!Provatela!:D

Carne alla California Sandra (mia suocera) Style
1 pezzo di carne di manzo da lunga cottura ( io uso il cappello del prete di solito )
farina 1 cucchiaio
noce moscata
una cipolla
2 chiodi di garofano
cannella una stecca
brodo vegetale
panna da cucina
3/4 di bicchiere d’aceto bianco
olio
burro

Mescolare la farina con la noce moscata e il sale e infarinare per bene la carne con questa mistura.Porre in un tegame per lunghe cotture ( io usato la pentola Staub in ghisa) l’olio e un pochino di burro ( eddaii….) con la cipolla nella quale avrete infilato i chiodi di garofano e la cannella e far rosolare per bene la carne da tutti i lati .
Sfumare con l’aceto , e quando sarà evaporato, unire un po’ di brodo vegetale.Controllare durante la cottura e se dovesse asciugarsi troppo la carne , aggiugere sempre brodo.Cuocere per un’oretta e mezzo. Affettare la carne e preparare la salsa di accompagnamento, aggiungendo al fondo di cottura ( tolta la cipolla) una confezione di panna da cucina.
Servire caldissima!

Commenti?