Torta Resegone


Parlando di prodotti DOP e prodotti tipici ( avete votato?:D) vi racconto una delle mie ultime piacevoli scoperte.
E’ assurdo. Vivo nel paese dove il dolce è nato, e non conoscevo la sua esistenza. E’ ancora più assurdo che  sia andata a Golosaria, dove anche loro avevano uno stand, e non l’abbia visto.

Per fortuna la mia golosità mi ha portato per caso in questa pasticceria, anzi, Pastizzeria, che è appunto il regno dei dolci del mio paesello,Santa Maria Hoè e lì ho scoperto questa meraviglia. La torta non poteva non piacermi, per due motivi. Il primo che , sin da piccola, ho sempre cercato  ( fallimentarmente) di creare una torta che fosse la classica torta morbida, ma racchiusa in un disco di frolla..ora dovrei riprovarci , magari avrei più fortuna. Il secondo è che con tutti ingredienti del nostro territorio , tre pasticceri lecchesi hanno forgiato quel che mancava su questo lago, un dolce tipico .Unendo le nostre specialità, il grano saraceno , la farina di mais, i frutti rossi , il nostro burro , il tutto perfettamente miscelato…
Non vuole essere uno spot questo.Vuole davvero essere un modo per farvi conoscere un po’ di più la mia zona, che pare fatta solo di montagne e lavoratori, ma che in realtà è ricca di tradizioni che attendono solo di essere raccontate…

Allora un po’ di queste tradizioni le potete sentire mordendone una fetta, di Torta Resegone…sentirete la scorza dura della frolla alla farina di mais,proprio quella della polenta, come il nostro aspetto esteriore, duro e freddo….dentro però ad aspettarvi c’è il cuore morbido di saraceno aromatizzato con un po’ di cannella, e poi il velo di marmellata di mirtilli, preziosa, perché fatta in casa come facevano le nonne….
Io ve l’ho raccontata…se la volete provare non avete alternative, dovete passare di qui , e magari venirmi a trovare..come ha fatto Elga, che mi ha fatto passare un sabato sera divertentissimo anche se  culinariamente fallimentare 😀 ( e lei niente torta, che il tempo tiranno non mi ha fatto andare a prenderla…devi tornare tesora!:D).Oppure chiamare La pastizzeria e chiedere …magari una spedizione la possono anche fare:D
Io da questa tortina ho tratto l’idea per un altro dolce…ma insomma…arriverà presto su questi schermi!:D

Commenti?