Castagne e latte per uno spezzatino d’autunno.

Uno spezzatino di manzo d’autunno, con latte e castagne del bosco, cosa rara da queste parti , lo ammetto. Ma a volte la domenica ci concediamo un piatto robusto e strutturato.

Sopratutto se come questo, profuma di bosco e si scioglie in bocca!

Spezzatino di manzo con castagne e latte...
 
Preparazione
Cottura
Totale
 
Un piatto goloso e robusto, da accompagnare con una polenta morbida e un buon bicchiere di vino rosso per accogliere le prime giornate d'autunno.
Preparata da:
Cuisine: Cucina tradizionale
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 400 g di "cappello del prete" di manzo o di bocconcini di vitello se preferite
  • una cipolla bionda
  • 2 carote medie
  • 200 g di castagne prelessate
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 400 ml di latte
  • 30 g di funghi porcini ammollati
  • un rametto di rosmarino
  • 2 cucchiai di farina o di farina di riso
Preparazione
  1. Se scegliete il cappello del prete, tagliatelo a cubetti. Se avete preso i bocconcini di vitello, avete un passaggio in meno.
  2. Tritate finemente a coltello la cipolla e la carota. Tritate anche il rosmarino e i funghi precedentemente ammollati e uniteli alle verdure.
  3. In un'ampia padella di ghisa adatta alle lunghe cotture, versate l'olio e il trito di verdure. Lasciate appassire dolcemente e intanto infarinate la carne.
  4. Quando le verdure saranno morbide, unite la carne, alzate la fiamma e lasciate rosolare sempre mescolando, in modo che la carne si imbiondisca da tutti i lati.
  5. Intiepidite il latte e versatelo sulla carne, abbassate la fiamma e continuate la cottura per circa 1 ora,controllando che il liquido non si asciughi troppo. Se doveste vedere che accate, coprite la pentola dopo aver aggiunto pochissimo brodo.
  6. A questo punto unite le castagne, continuate la cottura per un'altra ora circa, fino a che la carne sarà davvero morbidissima e la crema di latte l'avvolgerà completamente.
  7. Salate e pepate e servite accompagnato da polenta calda
Note
Lo so che le nonne avrebbero bagnato lo spezzatino con un bel bicchiere di vino bianco, ma non fatelo. La carne si indurirebbe e il vino lascerebbe una nota acida che mal si sposa con la dolcezza del latte.

 

Commenti?