Di capresi truffaldine e briochine al caffè

Ieri ho ammorbato su facebook di quanto avessi voglia di cioccolato…
e alla fine ieri sera che ho fatto? Mi son preparata la caprese bianca al limone di Lydia.Si si quella di Lydia.CHe poi lo so è la stessa che trovate pubblicata su un libro.La stessa che avete visto in TV. Ma non l’aveva preparata una dolce nonnina bionda sul far del mezzogiorno?
Eh no!!
La ricetta è sua, proprio come è di Adriano la ricetta della torta di mele..che costava molto dirlo tra un “ti sei lavata le mani?” e un “brava tesoro”? Bastava aggiungerci “Brava tesoro vedi questa ricettina l’ho presa dal web…”
Ma tant’è … cioè no, non tant’è..
Però io vi dico una cosa,,l’ho preparata…e ho capito perchè glil’han rubata!é buona!!!!:DDD

Però ho pure preparato questa, per la colazione.
Vi ricordate, io lavoro ogni tanto per un marchio di caffè.ora è uscita una nuova miscela…che non la provavo ? Bevuta, piaciuta….e infilata in una bella briochona per la colazione!!
Ma se hai voglia di cioccolato …puoi non mettercelo con il caffè?
Ecco le mie modifiche a una ricetta trovata in rete non so nemmeno più quando ( se scoprite dove segnalatemelo che lo riporto) e che uso sempre come base per le brioche veloci…infatti non richiede grandi attenzioni questo impasto…si deve solo  dargli i suoi tempi la lasciarla lievitare e poi puff…ve la ritrovate sfornata fragrante, pronta da mangiare.In una scatola di latta si conserva bene anche 4 -5 giorni!

Brioche al caffè e cioccolato
450 manitoba
80 zucchero
80 burro
1 uovo
12 ldb
220ml latte e caffè ( un caffè e poi aggiungo tanto latte quanto ne serve per arrivare a questa dose)
1 cu di caffè solubile
cioccolato fondente a pezzi o gocce di cioccolato
Impastare tutti gli ingredienti , sciogliendo il lievito nel latte caldo e unendo il burro solo alla fine.Porre a lievitare per un ‘oretta.
Riprendere l’impasto , lavorarlo un po’ per sgonfiarlo  , dargli la forma preferita ( io ho fatto un intreccio , l’ho acciambellato e l’ho messo in uno stampo da brioche )
Lascaire lievitare ancora 30 minuti al caldo.Accendere i fonro a 180 gradi e cuocere per circa 40 minuti.

Commenti?