Banali forse, ma buoni!Di gnocchi zucca e altre golosità…

Oggi vado proprio sul banale…perchè su, cosa c’è di meglio da fare con la zucca in questa stagione, se non un bel piatto di gnocchi?é la cosa forse più scontata, ma secondo me una delle più buone che si possano preparare….
E poi il tempo che serve per impastarli e tagliarli e rigarli ….in quel temnpo li’ si puo’ meditare, penare, sfogarsi con l’impasto … è decisamente tempo per sè!!

Io ne ho fatti molti, che avevo una zucca che stava per lasciarmi e l’ho tutta trasformata…poi li ho congelati sui vassoi, e alla fine li ho raccolti in sacchettini..così son sempre lì pronti all’uso…che se si parla di comfort food per me gli gnocchi vincono a parimerito con il cioccolato!!Morbidi morbidi, golosi…..
La sola cosa che fatico a fare è darvi le dosi esatte per questa ricetta…perchè gli gnocchi di farina ne prendono un po’ quanta gliene pare….come faccio a dirmi 100/200/300 grammi??? Allora io vi do’ delle dosi in proporzione…ok?per una volta tutte le bilance di csa, quella nostra e quella per i cibi, le mettiamo a riposo , che ne dite??
Come li ho conditi ?
Anche qui la banalità è sovrana…ho preso due delle mie salsiccette , e ci ho aggiunto tantissimo rosmarino…se vi piace anche una grattuggiatina di scorza di limone non ci sta male, a me pice per es:DDD
Allora ecco la ricetta…e buona settimana ( io l’ho cominciata da malatina, speriamo migliori!!)
Gnocchi di zucca
Patate e zucca in pari quantità
Farina tipo 00 : la metà del peso della zucca (1/4 del totale delle verdure) circa
Cuocere al forno la zucca fino a che sarà ben morbida e asciutta. Cuocere le patate al vapore ( così tendono a prendere meno acqua )
Pasare le verdure allo schiaccia patate e lasciare raffreddare tutto per bene , altrimenti le verdure chiederanno più farina.Impastare tutti gli ingredienti , fino adavere un impasto sodo e compatto..se servisse un po’ di farina in più metterla, manon troppa!!!
Formare gli gnocchi ( io liho fatti grandicelli, ma vedete voi….)
Buttarli in acqua bollente salata e scolarli appena vengonoa  galla…
Intanto in un pentolino far sfrigolare due salsiccette con un po’ di burro e tanto rosmarino.Aggiungere un po’ di scorza di limone grattuggiata , e saltare un minuto gli gnocchi in padella con il condimento!Aggiustare di sale e pepe e servire…
E ora una domanda: secondo voi ho perso la capacità di usare il sale, o esistono sali che salano meno??
Ti potrebbero anche interessare

Commenti?