E per domenica….

A casa mia la domenica non ci si allontana(va) mai molto dal classico menù: cannelloni, pasta al forno o lasagne non poteveno decisamente mancare sulla tavola…. La mia mamma però i cannelloni li fa(ceva) pieni zeppi di solo formaggio..e io ricordo che proprio non mi piacevano…era la domenica brutta quella in cui comparivano nel piatto, invece degli strati di pasta, sugo e besciamella rossi e e morbidi che costituivano le sue famose lasagne…. La scorsa settimana avevo a cena ospiti vegetariani. Per loro ho preparato la zucca di Alex , ma poi volevo un primo che facesse da piatto unico , che fosse elegante, ma sano e corroborante…e allora mi sono tornati alla mente i cannelloni… Questi però sono un po’ particolari.la pasta è fatta con farina di farro integrale e semola di grano senatore Cappelli …

Si tratta di una farina che è l’ideale per la pasta, mentre se la si volesse usare per lievitati, sarebbe meglio tagliarla con una farina più forte, onde evitare problemi durante la lievitazione.. Un involucro particoalre quindi,che accoglie un ripieno classicissimo…spinaci, ricotta e …crescenza…che dà una maggiore cremosità ai cannelloni rispetto alla ricotta pura, sopratutto considerando che non ho messo parmigiano se non poco sopra per gratinare…. Che ve ne pare? gli ospiti hanno apprezzato… 

 una farina piuttosto pregiata, che non si trova facilmente, e che viene prodotta in quantità limitate in Italia e la cui produzione è stata riscoperta da qualche anno e rivalorizzata nonostante la resa di questo tipo di frumento sia inferiore di molto rispetto a quello normale.
Cannelloni di farina di farro e Semola di Senatore Cappelli

Per la pasta ( io ho MOOOOOlto abbondato con la pasta, così con l”avanzo ho fatto dei maltagliati che ho poi congelato e finiranno mi sa nella prima pasta e fagioli:D , se volete fare solo i cannelloni dimezzate le dosi!)

350g farina di farro

350 g semola di grano senatore Cappelli

7 uova intere

Impastare tutto come al solito e lasciare riposare circa mezz’oretta.Poi tirate la sfoglia alta circa 2 mm (io ho usato l’imperia allo spessore 4) e dividetela in quadrotti di circa 13×13 cm .

Per il ripieno

700 grammi di spinaci surgelati, scongelati e lasciati ben scolare
250 g di ricotta
200 g di crescenza
sale e pepe
Tagliate con una mezzaluna o un coltello gli spinaci, unite i formaggi e il sale e il pepe.
Riempite con questo composto i quadrotti di pasta e arrotolateli su se stessi .
Per la bescaimella
50 g burro
50 g farina 00
500 g latte intero
un pizzico di noce moscata
Preparare il roux di burro e farina per la besciamella.Levare dal fuoco e unire poco alla volta il latte precedentemente fatto intiepidire, facendo attenzione a non fare grumi.Salare pepare e unire la noce moscata.
Mettere un po’ di besciamella sul fondo di una terrina che vada in forno.Posizionare i cannelloni tutti vicini e coprire con la salsa restante.Spolverare di parmigiano e infornare per 30 minuti a 180 gradi, dando un colpo di grill gli ultimo 5 minuti per far gratinare per bene.




Zucca di Alex

Ingredienti
  • 1 kg di zucca
  • la scorza e il succo di un’arancia
  • mezzo peperoncino secco
  • un cucchiaio abbondante di zenzero secco
  • 3-4 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1-2 cucchiai di zucchero di canna
  • olio d’oliva
  • sale e pepe
Preparazione
Tagliare la zucca con la buccia a fette , e porle in una teglia da forno larga. Unire gli spicchi di aglio tagliati a metà. Mescolare tutte le spezie con l’olio e il succo d’arancia e irrorare la zucca.
Infilare in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti. Se la zucca in cottura dovesse scurirsi coprirla con un foglio di carta alluminio!
Ti potrebbe anche interessare:

Commenti?