Granita al caffè

Poche parole..che tante ne bastano in una mattina assonnata, con la luce della mia casetta , e il rosso tutto intorno, sognando la Sicilia o qualsiasi altro posto verso cui andare,in onore di chi in Sicilia invece si sta riposando e abbronzando, per una colazione freschissima grazie alla ricetta di sweetcook….tornando a scoprire quanto siano le cose semplici a fare per noi la fortuna più grande…e quando mi piaccia la mia “noiosa” vita…così bella da non costringermi ad inventare nulla per essere felice…..per questo manca la brioche, la foto poteva essere fatta meglio , su un set curatissimo…ma è andata così….e mi ricorda quel momento in maniera così forte, che mi piace nella su aimperfezione!

2.5 dl di caffè forte
2.5 dl di acqua

80 g di zucchero semolato
i semi di 1 baccello di vaniglia
1 cucchiaino raso di amido
panna montata al momento.
Ho unito acqua, zucchero e caffè, mescolato per bene.Ho sciolto l’amido in un cucchiaio di caffè, mescolando per bene perchè non facesse grumi, e poi l’ho unito al resto.Ho messo in frigo, mescolando un paio di volte, una dopo un paio d’ore e una dopo sei ore , per rompere i cristalli.Sarà stato merito dell’amido, ma la granita resta morbidissima!

Gustare coperto di panna montata!

Commenti?