detto…fatto:chiusura estiva…

E per chiudere bene la rubrica di made in kitchen, un altro dolcino.semplicissimo.Che ci costringe si ad accender eil forno con questo caldo , ma si lascia mangiare che è un piacere, è veloce e salva sempre negli aperitivi estivi o nei picnic.

é una crostata, niente di più. Ma è molto scenografica….banale forse..ma a volte nonson prorio le cose più semplici le più buone?
é la torta ricciolina!
E con questa si va in vacanza…almeno virtualemente.Continuerò a postare sul blog in questa afosa estate che passerò a casa, ma sul portale mi prendo un pausa e ci rivediamo a settembre!!

redetemi… questa mezzoretta di forno vale proprio la pena!!:DDDMandorle nel ripienomandorle nella pasta… il tutto bello da vedere… Come si fa? Semplice! :D DDetto… fatto!
Porzioni 4-6
Tempo di preparazione 1 ora+40 minuti
Difficoltà 2
Prezzo indicativo 3 euro
Ingredienti
Per la pasta ( per una tortiera di 20/22 cm)
  • 180 gr di farina 0
  • 70 gr di mandorle (un mix tra pelate e non, se le avete, altrimenti tutte pelate, e macinate a farina… o direttamente la farina per fare ancora prima)
  • 125 gr di burro
  • 90 gr di zucchero
  • sale
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • marmellata di fichi e mandorle o altra a piacere.
Preparazione
Impastare tutto rapidamente, formare una palla e mettere in freezer per un’oretta. Grattuggiare la pasta con una grattugia a fori larghi, mettere metà dei “grattini” sul fondo di una tortieraricoperto di carta forno, coprire con la marmellata di fichi e mandorle ( o con qualsiasi altra marmellata… per esempio sta benissimo anche quella di ciliege) e aggiungere gli altri grattini a coprire la marmellata.
Cuocere in forno per 40 minuti a 180 gradi.
Buone vacanze!!!

Commenti?