Continental brekfast?

Venerdì Laura mi ha invitato per la colazione da lei, per vedere la sua nuova e bella casetta….Ho accettato e le ho detto che io avrei portato la parte edibile, lei ci metteva il caffè!:DNon avevo molto tempo, la colazione era per le 9.30 , quindi ci voleva un ‘idea brunchosa…o forse uno scherzetto??
Ho rispolverato la ricetta della corona di brioche che non fallisce mai ed è rapida, basta impastare e fa tutto lei, ci ho aggiunto un po’ di fantasia…. e cosa c’è dimeglio di un ovetto a colazione?:D
(visto che l’impasto era molto,e gli stampini meno, ho anche usato la mia splendida nuova teglia ikea,monoporzione alti e stretti che paion fatti apposta per farci dei mini babbà!)

Per evitare che diventassero duretti per la matitna dopo, ho lasciato le briochine in frigorifero e le ho passate 10 secondi al microonde per farle tornare morbidissime (mamma di Laura dixit:D) la mattina prima di gustarle…

Per l’impasto
(circa 12 babà e 5 stampini larghi “da uovo”)
500 g farina manitoba
25 g lievito di birra
60 g zucchero
2 uova
75 g burro fuso freddo
aroma di limone (se non lo avete, va benissimo la scorza di un limone e mezzo, volevo una pasta molto aromatizzata)
130-150 ml latte tiepido
sale
Sciogliere il cubetto di lievito nel latte con lo zucchero , impastarlo con la farina, un pizzico di sale , l’aroma di limone , le uova leggermente sbattute e per ultimo il burro.Lasciare lievitare almeno un’oretta (pocodi più in inverno, ma con questo caldo potrebbero bastare anche 45 minuti!!)
Sgonfiare e dividere l’impasto in 16 palline non troppo gradni e usare degli stampini bassi e larghi simili a quelli usati per le crostatine o per i pasticciotti (vedi foto).Per avere l’effetto a cupoletta-babà invece disporli negli appositi stampini o al massimo in una teglia da muffin(verranno un po’ più larghi e bassi, ma va beh!!).Lasciar di nuovo lievita reper circa 30 minuti.
Per la cremina e la decorazione
Un uovo
4 cucchiai di yogurt bianco dolce
2 cucchiaini di panna acida
8 albicocche
zucchero semolato
Sbattere l’uovo con la panna e lo yogurt.Riprendere gli stampini con l’impasto:Per al centro di ogni pallina fare un forocon il dito e versarci qualche cucchiaino di crema, in modo che possa penetrare e ddebordare dal buchetto a coprire anche la superficie del dolce.Incastrare su ogni dolce una mezza albicocca e cospargere di zucchero semolato.Infornare a 180-190g radi statico per circa 15-20 minuti ( si sente molto il profumo!:DD)

Commenti?