…e giovedì gnocchi?-ricetta salvatempo!-

o era venerdì?va beh di fatto con le poleette, le patate e i carciiofi gli gnocchi sono una delle cose che non smetterei mai di mangiare…quindi ho unito due cose in un unico piatto e sono nati questi gnocchi di ricotta ai carciofi!
Gli gnocchi di ricotta li ho scovati sul forum di gennarino.com , fonte inesauribile di risorse:DD e poi gli ho aggiunto un po’ di sapore e colore con lo zafferano …

mentre il condimento è semplicissimo…
Per gli gnocchi
Una confezione di ricotta vaccina (io ho usato banale ricotta confezionata da supermercato…ovviamente se la qualità della ricotta è maggiore, meglio!)
una bustina di zafferano
1 uovo piccolo
150 gr di farina (circa)
sale
Impastare tutti gli ingredienti.La quantità della farina è indicativa, di fatto deve venire un impasto simile a quello degli gnocchi di patate.
Formare dei cilindretti dicirca un cm di spessore e tagliare gli gnocchi come al solito.
Cuocere in abbondante acqua salata fino a che verranno a galla.
Intanto pulire i carciofi , tagliarli a spicchi e metterli in un tegame con un filo di olio.Lascairli rosolare per qualche minuto , poi sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco.Aggiungere un mestolo di brodo e continuare fino a cottura.Salare e pepare.
Condire gli gnocchi e spolverare con poco grana padano grattuggiato.

Commenti?