Crescenta bolognese

Ho scoperto questa focacciona passeggiando per le corsie dell’ipercoop in uno dei tanti weekend (ah! ricordo lontano) bolognesi….

Mi è piaciuta subito un sacco…golosa e ricca, ti sistema per tutta la giornata lo stomaco :DD
Figuariamoci se non la dovevo rifare a casa!!Quando sono rientrata però ho scoerto che nell’originale ci andrebbero i ciccioli, non così semplici da trovare nel supermercato insomma….allora gira, rivolta e scartabella ho trovato non ricordo più dove questa ricetta…i ciccioli sono sostituiti da pancetta e prosciutto crudo macinati , ma la ricetta non perde in croccantezza, anzi, semmai , ne guadagna u po’ in leggerezza ( poco eh, che certo non è un lievitato dietetico!!:)
Io poi l’ho congelata più volte e la uso come antipasto spesso nelle cene con gli amici…si conserva bene per un mesetto e fa una bella figura!:DD

Crescenta bolognese 500 gr farina 0 1 dl latte intero 50 gr prosciutto crudo 50 gr pancetta tesa 1 dl acqua tiepida 1 cucchiaio di zucchero 25 gr di lievito di birra 0.7 dl di olio evo sale Scaldare il latte, miscelarlo con l’acqua tiepida e sciogliervi il lievito con il cucchiaio di zucchero.Unirlo alle farine e impastare bene il tutto con il sale e l’olio . Lascaire lievitare l’impasto in un luogo tiepido per circa un ‘oretta . Intanto tritare con il mixer la pancetta e il prosciutto crudo. Quando l’impasto sara’ lievitato, schiacciarlo con le mani , e inserirvi la carne impastando ancora per cinque minuti. Stendere poi in una teglia unta di olio e lasciare di nuovo lievitare per 20 minuti almeno. Cuocere in forno caldo a 190 gradi per una ventina di minuti.

Commenti?