Mezzemaniche con spada e pesto di agrumi che ci piacciono un succo!

Arrivo in extremis ma arrivo anche io a partecipare a questa bella raccolta di ricette con gli agrumi!!
Ci tenevo molto a rifare questa ricetta anche perchè questa è la prima che anni e anni fa ho postato su internet, nello specifico sul forum di un sito di cucina…Da allroa ho sempre usato i diversi forum e gli spazi dedicati alla cucina per imparare e ispirarmi, per fare dei pasticci qualche volta e dei manicaretti buoni buoni altre….ma diciamo che non mi sono fermata…
Questa pasta, o meglio questo piatto unico , è semplicissimo, fa fare sempre bella figura e riesce sempre, purchè gli ingredienti siano di prima qualità!Il sapore è fresco ma deciso, proprio come il carattere della regione da cui proviene, l’assolata e gustosa Sicilia…
Chi lo preferisse potrebbe anche sostituire lo spada con il tonno …il gusto non ne perderà!

Ecco la ricetta..

250g mezzemaniche

200 g pesce spada fresco tagliato a cubetti

1 melanzana

200 g pomodorini

basilico

olio extravergine

sale

Per il pesto agli agrumi

1arancia

1limone

1 bel mazzo di basilico

100 g mandorle

30 g capperi sottosale

Tagliare la melanzana a listarelle e farla friggere nell’olio. In una padella unire olio , melanzane , pomodorini e cubetti di pesce ,e lasciar cuocere per pochi minuti.Intanto preparare il pesto pelando gli agrumi al vivo e passandoli al mixer a immersione con tutti gli altri ingredienti , fino ada vere una salsa della consistenza del pesto classico.Unire il pesto nella padella della verdura , scolare la pasta al dente e farla saltare nel sugo.Volendo si puo’ servire con spicchi di arancia pelati al vivo.

Commenti?