Pasta e fagioli

Da piccola odiavo le minestre. E non mi piacevano i legumi.
Ma pare che ogni 7 anni cambino i gusti e infatti….ora in qualsiasi momento dell’anno, una bella minestra calda funge un po’ da cibo consolatore….
e questa è sicuramente una delle mie preferite…Semplicissima, rapida da preparare e ottima se preparata con buoni ingredienti … meglio mettere la ricetta prima che finisca la stagione giusta per prepararla!

Volendo lo stesso dtipo di minestra si prepara anche con i ceci , magari sostituendo , per cambiare un po’ , al rosmarino il finocchietto…
Pasta e fagioli
 
Preparazione
Cottura
Totale
 
Un piatto corroborante e tradizionale
Preparata da:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 1 scatola di fagioli cannellini
  • 2 spicchi di aglio
  • pancetta a cubetti 30 gr
  • rosmarino fresco 2 rametti (io abbondo sempre e a volte integro con il rosmarino essiccato)
  • concentrato di pomodoro un cucchiaino
  • sale
  • pepe
  • brodo
  • parmigiano
  • Pasta corta ( ditalini, chioccioline, sorpresine) 100 gr ca
Preparazione
  1. Far rosolare la pancetta tagliata finissima con l’olio extravergine d’oliva e l’aglio.unire i fagioli ben scolati e lasciar scaldare il tutto.Unire anche il rosmarino tritato e coprire tutto con il brodo. (Se voelte una minestra molto cremosa, basta stare un dito sopra ai fagioli, se vi piace più liquidina abbondate un po’).
  2. Unire il concentrato di pomodoro e lasciare cuocere per circa 10 minuti da quando il brodo prenderà bollore.
  3. Frullare con il frullatore a immersione quasi tutti i fagioli , lasciandone soo pochi interi.
  4. Unire la pasta 8 se necessario aggiungendo ancora un po’ di brodo ) e lasciar cuocere.
  5. Salare e servire spolverizzando di parmigiano e pepe macinato fresco , e se vi piace, un filo di olio a crudo.
Commenti?