Fusilli con broccoletti, salsiccia e pane tostato.

Mio marito detesta i broccoli e tutta la loro famiglia.Io dico che bisogna mangiarli , perchè fanno bene.E poi a me piacciono.Allora ogni volta cerco di cucinarli in modo da camuffare il loro sapore e renderli un po’ più golosi. Uno dei risultati è questa pasta . L’ho fatta ieri sera , quindi per le foto , finche’ non mi munirò di luci adatte, dovete avere pazienza!!(ogni consiglio è più che ben accetto!!)

Fusilli con broccoletti, salsiccia e pane tostato.
 
Preparazione
Cottura
Totale
 
Preparata da:
Porzioni: 2
Ingredienti
  • Fusilli bucati corti 180 g( la mia pasta preferita!io adoro i fusilli!!)
  • Broccoletti verdi 1
  • Pane grattuggiato 4 cucchiai
  • Salsiccia o verzini 150 gr
  • olio extravergine d’oliva
  • peperoncino
  • aglio
  • sale
  • pepe
Preparazione
  1. Far soffriggere velocemente l’aglio con il peperoncino , schiacciarlo e toglierlo se non vi piace il suo sapore.unire le cimette dei broccoletti e lasciar cuocere una ventina di minuti coperte, aggiungendo un po’ dell’acqua di cottura della pasta.Quando saranno morbide, scahiacciare un po’ le cimette, aggiungere la salsiccia e lasciar cuocere per bene.Salare e pepare.
  2. In un pentolino far scaldare per bele un cucchiaino di olio , aggiungere il pane e lasciare tostare.
  3. Scolare la pasta al dente e non troppo asciutta, buttarla nel tegame dei broccoletti e farla saltare , o almeno scuoterla per bene, per ottenere la “cremina” ( cioè l’emulsione tra acqua e i grassi di cottura, che se non shackeriamo per bene, non si forma!). cospargere di pane grattugiato come se fosse parmigiano, scuotere ancora un pochino e impiattare.
Commenti?